CATALOGHI

Nella sala di consultazione è possibile effettuare la ricerca in due diversi cataloghi: quello cartaceo per le acquisizioni precedenti l’anno 2006, e quello informatico (OPAC) per gli ingressi successivi, consultabile dalla postazione internet. Il catalogo cartaceo è organizzato per Autori e Soggetti, con le schede disposte in successione a mo’ di dizionario: è uno dei primi in Italia a racchiudere in un unico corpo due differenti cataloghi.

CONSULTAZIONE E STUDIO

Tutte le opere all’interno della Biblioteca, sia quelle a scaffale aperto che quelle a magazzino sono fruibili nella sala di consultazione. Le prime possono essere prese direttamente dagli utenti, le altre devono essere richieste al personale in quel momento addetto al reference compilando la scheda di consultazione. Al termine dello studio, le opere prese dagli scaffali vanno lasciate sui tavoli in sala di consultazione, le opere prese dal magazzino vanno riconsegnate al personale. La sala di consultazione è provvista di videosorveglianza che verrà attivata se il materiale oggetto di studio è un libro antico.

PRESTITO

Per accedere al prestito è necessaria l’iscrizione a tale servizio che avviene compilando l’apposito modulo al primo ingresso in biblioteca. Effettuata la registrazione, ogni utente ha diritto al prestito di due unità bibliografiche per la durata di due settimane (prorogabile alla scadenza una sola volta per altre due settimane), una volta compilata la scheda di prestito. Sono esclusi dal prestito: annuari, atti di convegni, bibliografie, dizionari, enciclopedie, libri antichi, repertori, riviste, tesi di laurea, numeri di collane rare o di pregio, trattati e altri libri di valore.

PRESTITO INTERBIBLIOTECARIO (ILL)

La biblioteca, tramite altre biblioteche del territorio nazionale, fornisce in prestito interbibliotacario una sola unità bibliografica per la durata di tre settimane (calcolate a partire dall’arrivo del libro nella biblioteca richiedente) senza possibilità di proroga. La biblioteca richiedente si farà carico del rimborso delle spese sostenute (imballaggio e spedizione).

DOCUMENT DELIVERY (DD)

Vengono fornite fotoriproduzioni di documenti o parte di essi, nel rispetto della normativa vigente sui diritti d’autore (L. 248/2000), a utenti nell’impossibilità di recarsi direttamente in bibblioteca o biblioteche che ne facciano richiesta. Verrà inviato gratuitamente un file di tipo PDF via e-mail.

FOTORIPRODUZIONI

Agli studiosi che ne abbiano necessità e in ottemperanza alla legge 248/2000, verranno fornite fotoriproduzioni di documenti o parte di essi nei tempi stabiliti del personale addetto al reference.

POSTAZIONE INTERNET

La Biblioteca Oasis è fornita di rete locale (LAN) cui si può accedere dalla postazione internet messa a disposizione o, sempre via cavo, da un laptop personale dell’utente purché dotato di scheda di rete. Il servizio è gratuito: sarà unica cura dell’utente segnalare l’intervallo esatto di tempo della sua navigazione in internet.

GESTIONE DEI DOPPI

La Biblioteca Oasis mette a disposizione i suoi doppi in modo gratuito (salvo rimborso di eventuali spese di spedizione o offerta da parte del richiedente) sia sotto forma di dono, sia sotto forma di scambio. Clicca qui per accedere alla pagina di gestione dei doppioni.